• sql-server-installare-database-esempio

    Installare i database di esempio in SQL Server

    In questo articolo mostreremo come installare i database di esempio forniti da Microsoft per l’apprendimento di SQL Server.

    Scaricare due database demo per SQL Server 2017

    Dopo aver installato SQL Server Developer Edition 2017 (vedi l’articolo Installare SQL Server 2017 Developer Edition su questo blog), possiamo installare i database di esempio che Microsoft utilizza nei corsi di formazione e nelle esercitazioni per il percorsi di certificazione. Uno dei più popolari è un database chiamato AdventureWorks, che modella l’attività di un ipotetico produttore di biciclette. È possibile scaricare ed esplorare il database AdventureWorks visitando il repository GitHub di Microsoft all’indirizzo https://github.com/Microsoft/sql-server-samples/releases/tag/adventureworks.

    sql-server-adventureworks-sample-databases-github

    Scorri la pagina e clicca sul link AdventureWorks2017.bak di 48 Mb. Verrà scaricato un file di backup del database (AdventureWorks2017.bak).

    Un altro database di esempio fornito da Microsoft modella le attività di un’azienda chiamata Wide World Importers, una società fittizia che importa e distribuisce gadget. Questo database è destinato a sostituire AdventureWorks per le future sessioni di formazione, quindi è probabilmente una buona idea scaricarlo e installarlo già adesso. Apri la pagina https://github.com/Microsoft/sql-server-samples/releases/tag/wide-world-importers-v1.0 e scarica il file WideWorldImporters-Full.bak di 121 Mb.

    sql-server-wide-world-importers-sample-database

    Alla pagina https://docs.microsoft.com/it-it/sql/sample/world-wide-importers/wide-world-importers-documentation c’è la documentazione ufficiale completa sul database.

     

    Installare AdventureWorks su SQL Server 2017

    Dopo aver scaricato il file di backup del database AdventureWorks, è possibile installarli nell’istanza di SQL Server e utilizzeremo SSMS (SQL Server Management Studio) per farlo. Prima copia il fileAdventureWorks2017.bak sulla cartella di default di SQL Server per i backup, cioè C:\Program Files\Microsoft SQL Server\MSSQL14.MSSQLSERVER\MSSQL\Backup. Adesso occorre importare il database.

    Apri SQL Server Management Studio e fai clic con il tasto destro del mouse su Database nell’Object Explorer sulla sinistra e seleziona la voce Ripristina database…

    sql-server-ripristina-database

    Nella finestra che viene aperta, seleziona Dispositivo (la scelta di default è Database) come Origine e clicca sul pulsante con i tre puntini e poi sul pulsante Aggiungi (con selezionato File come tipo di supporto di backup).

    sql-server-aggiungi-database-backup

    Seleziona AdventureWork (precedentemente copiato nella cartella in cui SQL Server si aspetta i file di backup) e clicca su OK.

    sql-server-file-backup

    Viene chiusa la finestra di selezione del file e viene aggiunto il file di backup tra i supporti. Clicca di nuovo su OK.

    sql-server-ripristino-db-adventureworks

    Viene mostrato il riepilogo dell’attività di ripristino del database. Clicca su OK e parte il task vero e proprio . Alla fine del processo di importazione, tra i database dell’Object Explorer vedrai il database AdventureWorks2017.

    sql-server-database-ripristinato

     

     

    Installare Wide World Importers su SQL Server 2017

    Dopo aver scaricato il file di backup del database Wide World Importers, è possibile installarli nell’istanza di SQL Server e utilizzeremo SSMS (SQL Server Management Studio) per farlo. Prima copia ilWideWorldImporters-Full.bak sulla cartella di default di SQL Server per i backup, cioè C:\Program Files\Microsoft SQL Server\MSSQL14.MSSQLSERVER\MSSQL\Backup. Adesso occorre importare il database.

    Apri SQL Server Management Studio e fai clic con il tasto destro del mouse su Database nell’Object Explorer sulla sinistra e seleziona la voce Ripristina database…

    sql-server-ripristina-database

    Nella finestra che viene aperta, seleziona Dispositivo (la scelta di default è Database) come Origine e clicca sul pulsante con i tre puntini e poi sul pulsante Aggiungi (con selezionato File come tipo di supporto di backup).

    sql-server-aggiungi-database-backup

    Seleziona WideWorldImporters-Full.bak (precedentemente copiato nella cartella in cui SQL Server si aspetta i file di backup) e clicca su OK.

    sql-server-file-backup-selezionato

    Viene chiusa la finestra di selezione del file e viene aggiunto il file di backup tra i supporti. Clicca di nuovo su OK.

    sql-server-ripristino-db-wideworldimporters

    Viene mostrato il riepilogo dell’attività di ripristino del database. Clicca su OK e parte il task vero e proprio. Alla fine del processo di importazione, tra i database dell’Object Explorer vedrai il database AdventureWorks2017.

    sql-server-database-wwi-ripristinato

     

    Giulio Cantali – IT Consultant

    Creatore di Database Master, il primo percorso per diventare esperti di database

Lascia un commento

Se vuoi condividere la tua opinione, lascia un commento

Puoi usare questi tag e attributi: HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code class="" title="" data-url=""> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> <pre class="" title="" data-url=""> <span class="" title="" data-url="">